Italian Patent N. 0001410471 – European Patent N. EP 2825133 B1 – U.S.Patent N. US9161845B2 – China patent N. CN 104302249 BSouth Africa patent N. 2014/07131

Il SISTEMA è composto da:

  • una macchina per la presa del calco del moncone sotto carico completo Sigil-in ™ (Patented);
    la macchina è costituita da un dispositivo atto a mantenere in posizione ortostatica il Paziente ed un dispositivo atto ad applicare la pressione sul gesso durante la formatura del calco;
  • una procedura di esecuzione;
  • principi, tempi, pressioni, modalità …

La LAVORAZIONE è costituita da fasi successive:

1) Presa del calco negativo in gesso sotto carico tramite la apposita macchina Sigil-in ™ (Patented).

Il paziente viene invitato a collocarsi in piedi, in una struttura che gli consente di mantenere la posizione ortostatica agevolmente ed in sicurezza, potendosi sostenere agli appositi supporti (standing).
Il Tecnico Ortopedico confeziona una bendatura gessata, precedentemente  bagnata e catalizzata.
Il paziente posiziona il moncone, ricoperto da gessatura morbida, nell’apparecchiatura di compressione Sigil-in ™ (Patented) solidale con lo standing.
Il Tecnico Ortopedico applica la pressione adeguata, a seconda del segmento di arto interessato, ed invita il paziente ad aumentare il carico sino all’appoggio completo del peso del corpo sul moncone.
Il gesso inizia ad indurire sostenendo completamente il paziente nella condizione di utilizzo dell’invasatura e seguendo la forma del moncone, andandosi, altresì, a  modellare anche sulle parti piu’ prossimali (esempio il sostegno a livello ischiatico nel trans femorale o dei condili del ginocchio nel trans tibiale).
Il modello negativo indurito costituisce la base per la colatura del positivo che, senza operazioni di aggiustamento e riduzione manuale, rappresenta il modello definitivo.
Sul modello positivo si costruisce una “invasatura di prova” in materiale portante rigido trasparente che viene assemblato con i componenti della protesi.

2) Confezionamento dell’ invasatura
A seguito della prova statica e dinamica, il Tecnico Ortopedico procede a confezionare un invaso definitivo.

Il posizionamento di attacchi standard consente il montaggio di qualsivoglia dispositivo in commercio (ginocchi, piedi, etc.. ) e l’ uso di cuffie con dispositivi meccanici o pneumatici di ritenuta.

VANTAGGI

1) Assenza dell’ intervento di riduzione e aggiustamento del calco negativo e positivo;
2) Rapido training di apprendimento della procedura di utilizzo del sistema e dei materiali;
3) Miglioramento della relazione con il Cliente;
4) L’uso più disinvolto e sicuro della protesi favorisce il montaggio di componenti tecnicamente avanzati e performanti (ginocchio elettronico, piede a restituzione di energia, ecc.);

5) L’ utilizzo del sistema Sigil-in ™ di presa del calco sotto carico consente di confezionare , se desiderato, una invasatura completamente flessibile nella quale il moncone partecipa attivamente al sostegno dell’ insieme, secondo un principio innovativo:
HYPERFLEX SOCKET ™ (Registered Trade Marks)